Work in progress

Fin dall’apertura, a fianco della raccolta della collezione permanente, si susseguono, con una programmazione sistematica, mostre e progetti commissionati ad artisti, negli spazi dell’edificio adibiti alle iniziative temporanee. La Collezione guarda al futuro dell’arte, senza soluzione di continuità e con coerenza rispetto alla fisionomia di questa raccolta con un’immutata attenzione all’evoluzione dei nuovi linguaggi artistici in particolare alla pittura e all’interrogazione critica sullo statuto dell’opera d’arte.

News

Contest di Instagram | Silent Sticks
Dal 3 dicembre 2015 al 28 febbraio 2016 Collezione Maramotti invita i propri visitatori a partecipare al contest #SilentSticks, fotografando liberamente durante gli orari di visita la sala espositiva del progetto temporaneo Silent Sticks di Corin Sworn. La foto più originale verrà premiata con il catalogo della mostra e la shopper disegnata dall’artista. Regolamento

Sesta edizione Max Mara Art Prize | Annunciate le artiste finaliste
Whitechapel Gallery, Collezione Maramotti e Max Mara hanno annunciato i nomi delle cinque artiste finaliste del sesto Max Mara Art Prize for Women durante un evento speciale che si è tenuto nella sede storica di Max Mara a Reggio Emilia, il 4 ottobre 2015. Le artiste finaliste sono Ruth Ewan, Ana Genovés, Emma Hart, Tania Kovats e Phoebe Unwin: tutte hanno presenziato all’annuncio. Più info